Contrasto, Associazione italotedesca, deutsch-italienischer Verein

I Grossi Gatti Rossi

I Grossi Gatti Rossi a Wolfsburg

Il Grosso Gatto Rosso

La banda:
Maria Domenica Costantino voce, tamburello, tammorra
Britta Eisenegger clarinetto
Francesco Santoro chitarra, voce
Francesco Bonsignore sassofoni
Paolo Moriconi chitarra, voce
Paolo Farinatti piano, voce
Antonella D'Avanzo danza, nacchere, tamburello

Domanda alla banda: "Cosa significa per te, essere un Gatto Rosso?"

Maria: "Gatti Rossi = ritrovata identità, oggi sono io grazie a ciò che ho imparato inconsciamente ad amare ieri."
Francesco S.: "Gatti Rossi = scoprire le proprie radici per scoprire se stesso."
Francesco B.: "Perché i Gatti Rossi sono dominanti."
Paolo M.: "Perché suonando insieme a tanti amici così bravi, spero che nessuno si accorga che io non azzecco una nota!"
Paolo F.: "Perché finalmente posso esprimere il mio lato artistico-musicale in piena libertà."
Britta: "Esprimere il mio 'lato mediterraneo' contribuendo con le mie proprie forze - suonare, ballare, creare, organizzare, rallegrare."
Antonella: "Per me i Grossi Gatti Rossi rappresentano 'una musica che batte come batte forte il cuore', che ti prende visceralmente, ti fa muovere i piedi, le braccia, e la testa e il cuore; che è legata alla mia terra, ma che parla a tutti quelli che sentono dentro questi ritmi."

Tricolore